La RETE ED.UMA.NA è stata progettata nell’ambito del Centro di Nonviolenza Attiva  e del tavolo cittadino di educazione alla nonviolenza attiva

 

GLI ENTI CHE FANNO PARTE DELLA RETE

(aggiornamento Maggio 2019)

Istituto Comprensivo Cavalieri

Istituto Comprensivo Cardarelli-Massaua (capofila)

Istituto Comprensivo Thouar-Gonzaga

Istituto Comprensivo Italo Calvino

Istituto Professionale Alberghiero “A. Vespucci”

Afol Metropolitana

Associazione Mondo Senza Guerre e Senza Violenza

Associazione La Comunità per lo Sviluppo Umano Ahimsa

Associazione Genitori Amicisenzazaino Brunacci

Associazione CSTG – Centro Studi Terapia Gestalt

Coordinamento Genitori Democratici Lombardia

Centri di Aggregazione Giovanile di Lambrate e CAG Punto e Virgola

 

                                

La sperimentazione della Pratica si avvale della vAlutazione di

Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca

Il monitoraggio e l’esperienza di

La rete si è costitutita nell’ambito del TAVOLO CITTADINO DI EDUCAZIONE ALLA NONVIOLENZA ATTIVA,
con la partecipazione di:

SEA – Servizi Educativi Assessorato Educazione del Comune di Milano

Referente Regionale FORAGS – USR  Lombardia – Giusi Scordo

Referente Coordinamento Regionale delle Consulte Provinciali Studententesche – USR Lombardia – Renata Averna

 

E’ STATA IDEATA dalle associazioni

 

Puoi scaricare la presentazione delle associaizoni a questo link:
ASSOCIAZIONI PROMOTRICI